IMMOBILIARE IULIANO

Elenco news

Home > Elenco news
  • VERANDE TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE

    18/02/2021 Autore: Eleonora Iuliano

    Grazie al piano casa introdotto dal Dlgs 112/2008 in molti comuni è concesso di ampliare la propria casa, in presenza di uno spazio da sfruttare, realizzando un aumento della cubatura fino al 20-30% della volumetria esistente, in condominio l’intervento più attuato risulta essere la chiusura a veranda dei balconi, che consente ai proprietari di avere un ambiente in più sfruttando lo spazio esterno.

    Occorre evidenziare che la legge non prescrive nessun obbligo del condòmino di chiedere il permesso preventivo del condominio, per realizzare una veranda nel proprio terrazzo, tantè che la sentenza 4421/2018 del Tar Napoli ha spiegato come la trasformazione del balcone in veranda non sia soggetta all’ottenimento di altre autorizzazioni all’infuori del permesso di costruire rilasciato dal Comune, la richiesta quindi di alcuni Comuni che condizionano il rilascio del permesso di costruire alla preventiva autorizzazione del condominio dovrebbe ritenersi illegittima.

    In ogni caso, ciò non significa che i condòmini possano realizzare qualsivoglia struttura a proprio piacimento,  l’articolo 1122 del Codice civile disciplina il divieto di compromettere l’estetica del fabbricato e il divieto di creare un pericolo per la sicurezza dell’edificio.

    L'ultimo comma dell'art. 1122 del C.C. dispone comunque per il condomino dopo aver ottenuto l’autorizzazione del Comune a costruire la veranda, l'obbligo di preventiva comunicazione all’amministratore di condominio.
     
    Prima di realizzare una veranda in un terrazzo privato, occorre verificare che nel regolamento contrattuale di condominio non sussistano delle limitazioni alla realizzazione della stessa veranda.
     

    La Cassazione ha avuto modo di chiarire che la realizzazione di una veranda non rientra nell’ambito degli interventi di edilizia libera e pertanto non può essere sanata con una semplice Scia, qualora venisse realizzata senza permesso di costruire.

    Indietro